IT | EN
PROCESSO SPECIALE
DI INCOLLAGGIO
PROJECT MANAGER ROOT CAUSES ANALISYS STEWARDSHIP TRACCIABILITÀ + RINTRACCIABILITÀ
TRACCIABILITÀ + RINTRACCIABILITÀ

 

 

 

La TRACCIABILITÀ è la capacità di un’organizzazione di registrare “tracce” dei flussi materiali    lungo il “percorso” produttivo.

 

 

La RINTRACCIABILITÀ  è il processo che consiste nella identificazione univoca delle tracce attribuite a tutte le componenti che hanno influito sul prodotto, lungo tutto il processo produttivo interno all’azienda.

 

Per conseguire un elevato indice di affidabilità, i produttori devono esercitare la gestione dei rischi, identificati in sede di P-FMEA, tramite la registrazione delle decisioni, delle azioni, dei materiali, attuata e rivolta a:

  1. accettazione delle materie prime e/o semilavorati
  2. condizioni di stoccaggio dei materiali e dei relativi flussi
  3. modalità di movimentazione dei materiali e delle parti
  4. condizioni ambientali in cui si svolgono le lavorazioni
  5. trattamenti superficiali applicati
  6. andamento delle fasi del processo d’incollaggio
  7. ispezione finale dell’artefatto incollato (validazione)
  8. forza lavoro coinvolta

 

Alla non linearità del processo ed alle innumerevoli variabili che ne influenzano l’efficacia,                              è possibile rispondere applicando metodi e strumenti di registrazione sia cartacei che informatici quali:

  • schede di registrazione
  • schede di controllo
  • rapporti di fase
  • programmi specifici di registrazione dei parametri di processo
  • data logger
  • ecc.

 

Va ricordato che le registrazioni e i controlli devono indicare chiaramente nome e firma leggibile della persona responsabile 

 

I pre-requisisti necessari per una efficace tracciabilità sono:

  • Gestione per Processi
  • Gestione della produzione “a lotti”: ovvero l’insieme dei documenti compilati in fase di produzione atti a garantire la tracciabilità delle diverse fasi del processo produttivo
  • Codifica univoca e gerarchizzata dei componenti (tanto materie prime quanto parti), tramite codifica al 100% degli elementi costitutivi l’artefatto incollato                                                (es. Codici a barre, QR, RFID,  ecc.)
  • Identificazione di ogni componente primario con metodi che non ne consentano la contraffazione
  • Sistema di gestione documentale PDM
  • Omogeneità dei metodi e dei supporti di registrazione

 

La tracciabilità dei parametri citati e di molti altri, consente la ripetibilità delle azioni e costituisce una concreta disponibilità di dati su cui basare la ricerca e sviluppo sia di processo che di prodotto.

 

Il nostro supporto propone l’analisi dei primari contenuti che caratterizzano l’organizzazione aziendale dedicata al processo speciale d’incollaggio, al fine di integrarla con le misure necessarie ad ottenere una essenziale registrazione di dati, in modo da evitare eccessi di informazioni ed una snella identità di quanto fatto per realizzare un prodotto di Qualità Definita.

© 2021
PRIVACY | Personalizza Cookies |
WEBSITE BY Creativy.it